Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2018

Lady Bird e la voglia di crescere

Immagine
Lo so. Non mi faccio viva da quasi un mese ed è vergognoso, imperdonabile. Ho delle buone ragioni, però. Pensavo che il 2018 nei primi due mesi avesse già dato abbastanza, e invece era solo l'inizio, si è portato dietro un marzo veramente pesante e pieno di continui cambiamenti, soprattutto personali.
Sarò sincera, nel frattempo, tra un bicchiere di vino per dimenticare e un altro, ho visto molto cinema e molte serie, tante che stasera ero abbastanza indecisa con quale aprire quello che per me sarà da oggi in poi un modo diverso di scrivere. Come avrete notato, il blog ha di nuovo cambiato vestito, aveva voglia di qualcosa di meno cazzaro e un po' più serio ed essenziale, un po' come mi sento io adesso. E quale film sarebbe stato più azzeccato di Lady Bird per iniziare questo nuovo cammino?

Per me il 2018, anche se appena iniziato, può tranquillamente essere etichettato con la parola "crescita", e non quella ormonale, magari, le tette sono quelle che sono e rima…

Oscar 2018 - Il commento

Immagine
Posso ritenermi soddisfatta dell'ultima notte degli Oscar, tenutasi stanotte e che ho seguito passo dopo passo con una tazza rovente di thè in mano ed il gatto sulla pancia.  Tenendo in considerazione che all'appello mi mancano ancora due titoli di quelli candidati (Lady Bird e Il filo nascosto, mea culta, mea maxima culpa), tutto sommato le premiazioni hanno rispettato i miei pronostici, lasciando i due titoli che ancora mi mancano tra quelli meno premiati.  Trionfano, come da pronostico, gli attori più meritevoli: la stupenda prova di Frances McDormand in Tre manifesti a Ebbing, Missouri, Gary Oldman per il magnifico Churchill in L'ora più buia, Allison Janney in I, Tonya e Sam Rockwell sempre per Tre manifesti a Ebbing, Missouri.

Alla regia spunta Guillermo del Toro per la sua favola La forma dell'acqua, mentre l'italiano Chiamami col tuo nome conquista solamente il premio per la miglior sceneggiatura originale, andato a James Ivory che, sul palco, sfoggiava un…