Di tutto un po' #4 Insurgent


E' giunto il momento di cianciare di nuovo un po' e, questa volta, di vedere più da vicino il secondo capitolo del fenomeno che sta facendo impazzire i ragazzini di tutto il mondo.
Insurgent, il capitolo seguente della trilogia Divergent, uscirà a breve, il 19 di questo mese, e questo mio post parte alla scoperta di alcune curiosità inerenti al film ma, in particolare modo, alla protagonista, Shailene Woodley.

Insurgent segue Tris e la sua ricerca di alleati e risposte tra le rovine di una futuristica Chicago. Tris e Quattro sono in fuga, inseguiti da Jeanine, la leader degli Eruditi, una fazione elitaria assetata di potere. In corsa contro il tempo, dovranno scoprire il motivo per cui la famiglia di Tris ha sacrificato la propria vita e perché i vertici degli Eruditi fanno di tutto per ostacolarli. Condizionata dalle scelte compiute, ma decisa a proteggere chi ama, Tris con Quattro al suo fianco, affronta sfide impossibili fino a scoprire la verità sul passato e le conseguenze che avrò sul futuro del loro mondo.
Ormai sta diventando un fenomeno mondiale, esattamente come, negli anni addietro, lo sono state saghe come The Hunger Games e precedentemente Twilight. Ovviamente la fascia d'età alla quale la storia dei i protagonisti puntano è quella dei così detti "teen", ovvero la fascia d'età che, all'interno del nome stesso, contiene la parola "adolescenza", non è mica un caso. Ma, con mio sommo stupore, il primo film e la trilogia di libri a cui si ispira sono riusciti a coinvolgere anche persone di età più elevata. 
La protagonista di questa storia d'azione, è, appunto, Shailene, la quale iniziò nel 1999 a recitare nella serie TV Replacing Dad per poi concludere con la famosa serie La vita segreta di una teenager americana nel 2013. Ma già nel 2007 iniziò a lavorare nel mondo nel cinema con il film Moola, il successivo Paradiso Amaro, fino ad arrivare al celebre Colpa delle stelle. Shailene sta diventando un modello per le ragazzine di oggi. Magari per la sua grinta ed il suo aspetto combattivo e scaltro che sfoggia in Divergent, oppure c'è di più? Mi ha incuriosita, lo devo ammettere, un articolo che lessi tempo fa sul suo conto nella quale intervista Shailene spiegò una sua particolare caratteristica; la ragazza di appena 23 anni di origini statunitensi ha infatti raccontato che prova un profondo amore ed interesse per la protezione del nostro pianeta, e che lei, nel suo piccolo, ogni giorno compie più gesti per salvaguardarlo.

"Tutto ciò che serve è raccogliere quel pezzo di spazzatura, o chiudere il rubinetto dell'acqua quando ti lavi i denti, o acquistare carta riciclata, oppure andare nei negozi di seconda mano. E' molto facile incorporare scelte sostenibili nella nostra vita quotidiana.
          Ho capito che la preoccupazione è il prodotto di un futuro che non possiamo garantire, ed il senso di colpa è il prodotto di passato che non possiamo cambiare"

Inoltre Shailene non compra né dentifricio né shampoo ma se li crea da sé, insieme ad una sua cara amica, utilizzando elementi naturali e non nocivi, aiutando così il proprio corpo e la natura.
Sono parole e gesti che sembrano grandi per una ragazza che non dimostra 23 anni e che, con la potenza delle sue parole sta dimostrando al mondo di essere molto più matura e coscienziosa di molte altre persone. L'abbiamo sentita esprimersi su quanto sia importante la libertà sessuale, pensiero che in America non è per niente condiviso ed è per questo motivo che si sente più vicina all'ideologia Europea. 
Ha fatto parlare molto di sé per il servizio fotografico rilasciato con la rivista Glamour nella quale intervista ha proprio parlato del suo rapporto con il sesso, di come si senta a suo agio con la propria sessualità e del fatto che se mai in futuro dovesse interpretare scene di sesso lo farà di sicuro senza vestiti, senza la minima preoccupazione, perché, dice, "non so voi, ma io non faccio l'amore con i vestiti addosso".

Infine, un po' di foto che la ritraggono in alcuni dei suoi più particolare outfit ed il trailer di Insurgent:









Commenti

  1. Nonostante la giovane età Shailene è proprio una brava attrice - anche se di faccia, non so perché, mi fa pensare a una bidella. Non sapevo delle sue ideologie e adesso finisco per stimarla ancora di più <3

    Comunque mi sa proprio che "Insurgent" sarò costretto a pipparmelo con la morosa, che è una fan della serie. Dai, peggio del primo credo che sarà difficile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD una bidella! Questa non l'avevo ancora sentita!
      Comunque si, brava e bella.
      Penso che lo vedró anche io, per il semplice motivo che odio lasciare le cose a metà.

      Elimina

Posta un commento