Vizio di Forma


Ecco a voi una delle pellicole più snobbate dell'anno, in Italia e non solo. Per i molti che non lo conosceranno, questo film è stato nominato per diversi premi tra cui anche una nomination per gli ultimi Golden Globe e due per gli Oscar, senza portare a casa niente.
Fa parte, inoltre, di una fetta di cinema al di fuori del solito blockbuster di cui non si parla mai, è un po' come il brutto anatroccolo del cinema.

Siamo nel bel mezzo degli anni '70 e Sportello è un investigatore privato tossicodipendente che più che investigare si fa trasportare dalla sorte verso la risoluzione di un caso, direi.
Fatto sta che Shasta, una sua vecchia fiamma, gli chiede aiuto perché l'uomo super miliardario con cui sta rischiava di essere internato ingiustamente in una "struttura ospedaliera" dall'ex moglie.
Sportello, ovviamente, accetta e si ritrova al comando di un'indagine piuttosto rischiosa durante la quale conoscerà dei personaggi particolari.


Paul Thomas Anderson, davvero davvero famoso per Il petroliere, continua la sua scalata al successo, non senza però tanti dissensi. Sarò anche io una di quegli stronzi con il pollice abbassato? Scopriamolo.
Innanzitutto, Joaquin Phoenix, una faccia che detesti i primi minuti e, dopo che hai capito di che pasta è fatto, inizi ad amarlo. Si, è lo stesso di Lei, solo con le basette leggermente più lunghe e senza i baffoni. Se avessi visto solamente questo film non mi sarei fatta un'idea esatta del suo conto ma, dopo aver visto anche Lei, molto di recente, mi sono completamente convinta. Due pellicole, due personaggi completamente credibili anche se diversi l'uno dall'altro. Praticamente il punto forte di questo film.
Per il resto, mi spiace dirlo, la storia è piuttosto banale, per i miei gusti troppo lunga (2 ore e 30), tanto lunga e confusionaria che arrivati alla conclusione ti domandi se oltre a ciò che hai capito ci sia dell'altro che magari non hai afferrato. In pratica ti depista, lasciandoti un po' disorientato, il che a parte alcuni casi non è mai un bene.
No, comunque, ripensandoci non c'è niente di più di ciò che vedrete. Al termine della sua indagine, svelato l'arcano, non rimane molto in mano. 
A tornare sullo schermo a mo di comparse "alla Anderson" (ma Wes questa volta) ci sono Josh Brolin, Reese Witherspoon, Benicio Del Toro, Jena Malone ed il mio amato Owen Wilson che di comparsette se ne intende.
Si, guardatelo assolutamente se avete voglia di farvi due risate, ma nulla di più e vedere un'altra faccia di Phoenix.
No, non guardatelo se non volete perdere troppo tempo.


Valutazione:

Commenti

  1. Non sto leggendo in giro recensioni positivissime, per ora il mio preferito di Thomas Paul Anderson resta Magnolia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conosco molto di questo regista ma dati i vostri commenti entusiasti recupererò qualcosa. ^^

      Elimina
  2. Leggo anch'io pareri abbastanza discordanti in giro per l'etere. Ma rimango comunque curioso, Anderson è un regista che anche quando toppa lascia sempre degli spunti di riflessione molto interessanti. Poi Doc Sportello sembra uno di quei personaggi che non posso fare a meno di amare...
    Manco a dirlo nel cinema della mia città non è arrivato - ma tanto lì hanno messo "Birdman" solo adesso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sportello infatti è davvero un personaggio particolare, ne vale la pena solo per quello.
      Per quanto riguarda Birdman puoi ritenerti fortunato, da me nemmeno adesso si sono decisi a darlo, mi sono dovuta spostare un bel po'.

      Elimina
  3. Giulietta, io ti chiedo scusa, perché ogni volta che lascio un commento ho sempre qualcosa da ridire, ma non si può davvero leggere che Joaquin Phoenix "è solo all'inizio della sua carriera": ha iniziato a recitare giovanissimo negli anni 80, ha ricevuto tre nomination agli oscar e cinque ai golden globe, vincendone uno per la sua interpretazione di Johnny Cash in Walk the line... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, anzi, fai bene a correggermi in quanto hai più esperienza di me. Correggeró il prima possibile. ^^

      Elimina

Posta un commento