Le novità al cinema di febbraio 2015

Da 5 febbraio



Jupiter - Il destino dell'universo
Regia: Lana e Andy Wachowski
Attori principali: Channing Tatum, Mila Kunis
Trama: Jupiter Jones è nata di notte ed il suo cielo astrale promette grandi cose. Da adulta, però, sarà costretta ad abbandonare i suoi sogni e dirigersi verso una vita piena di fallimenti. Solo quando Caine, ex militare geneticamente potenziato, raggiunge la Terra per rintracciarla, Jupiter verrà condotta verso gli eventi che il destino aveva in serbo per lei da molto tempo. 




Birdman
Regia: Alejandro Gonzàlez Inarritu
Attori principali: Michael Keaton, Zach Galifianakis, Edward Norton
Trama: Riggan Thompson è una star che ha raggiunto il successo planetario nel suolo di  Birman, supereroe alato e mascherato. Ma la celebrità non gli basta, Riggan vuole dimostrare di essere un bravo attore . Decide allora di lanciarsi in una folle impresa; scrivere l'adattamento del racconto di Raymond Carver e dirigerlo ed interpretarlo in uno storico teatro di Broadway.



The Iceman
Regia: Ariel Vromen
Attori principali: Michael Shannon, Winona Ryder 
Trama: Richard Kuklinski gioca bene a biliardo, copia pellicole pornografiche, ha una fidanzata discreta ed un segreto terribile nascosto in un'infanzia orribile. Per questa ragione ha sviluppato una personalità dissociata-associata che lo spinge ad uccidere. Dopo il matrimonio con Debbie e l'assassinio di un suo sedicente ex, Richard viene assoldato come sicario da Roy Demeno, delinquente organizzato. Richard incanala negli omicidi la sua follia fino al giorno del congedo per "cattiva condotta".



Non sposate le mie figlie
Regia: Philippe de Chauveron
Attori principali: Christian Clavier, Chantal Lauby
Trama: Commedia francese.
Claude e Marie sono una coppia borghese, cattolica e gollista. Genitori di quattro figlie, tre delle quali coniugate rispettivamente con un ebreo, un arabo ed un asiatico, vivono in provincia e pregano Dio di maritare la quarta figlia con un cristiano. La preghiera viene esaudita. Euforici all'idea di celebrare finalmente un matrimonio cattolico, ignari però che il futuro sposo Charles, ha origini ivoriane.



Non c'è 2 senza te
Regia: Massimo Cappelli
Attori principali: Fabio Troiano, Dino Abbrescia, Belen Rodriguez
Trama: Commedia italiana.
Moreno è un arredatore narcisista pieno di sé. Alfonso è il suo compagno con il sogno del matrimonio e della paternità. Nel loro collaudato rapporto entra prima Niccolò, figlio della sorella di Alfonso, che si installa in casa della coppia per tre mesi, e a cui Alfonso deve nascondere la propria omosessualità. Poi sopraggiunge Laura, una bella insegnante di spagnolo che incarica Moreno di arredarle l'appartamento e si infatua di lui, che la ricambia nonostante continui a professarsi gay. 


Mune
Regia: Alexandre Heboyan
Trama: Animazione francese.
Cosa succederebbe se il Sole non tornasse a splendere? Dai creatori di Kong Fu Panda, arriva la magica favola di Mune, il custode della Luna che combatterà per proteggere il mondo dalle forse del male che hanno oscurato il Sole e la Luna.





Dall'11 febbraio


Taken 3 - L'ora della verità
Regia: Oliver Megaton
Attori principali: Liam Neeson, Maggie Grace
Trama: Liam Neeson torna nei panni di Bryan Mills, ex-agente operativo, la cui riconciliazione con la ex-moglie è tragicamente interrotta quando lei viene brutalmente uccisa. Consumato dalla rabbia e incastrato per il delitto, Mills è costretto alla fuga per eluder la ricerca implacabile della CIA, FBI e della polizia. Per l'ultima volta dovrò usare il suo talento per rintracciare i veri assassini e proteggere sua figlia.



Dal 12 febbraio


Cinquanta sfumature di grigio
Regia: Sam Taylor-Johnson
Attori principali: Jamie Dornan, Dakota Johnson
Trama: Uno dei casi editoriali più discussi dell'anno. Un libro che è diventato un fenomeno. La storia che ha appassionato ogni donna, svelandone i segreti più intimi. Sta arrivando nelle nostre sale.







Romeo & Juliet
Regia: Carlo Carlei
Attori principali: Hailee Steinfeld, Douglas Booth
Trama: La tragedia amata e famosa di William Shakespeare, rivisitata ancora una volta al cinema questa volta dal regista italiano.






Whiplash
Regia: Damien Chazelle
Attori principali: Miles Teller,  J.K. Simmons
Trama: Andrew, 19 anni, sogna di diventare il miglior batterista jazz della sua generazione. Al Conservatorio di Manhattan, dove si esercita senza sosta, la concorrenza è feroce. Andrew vorrebbe entrare nella big band di punta, diretta da Terence Fletcher, professore tanto inflessibile quanto intrattabile.
Quando infine riesce a raggiungere il suo scopo, sotto la guida di Fletcher, Andrew inizia la sua ascesa nella ristretta cerchia dell'eccellenza dei batteristi.


Selma
Regia: Ava DuVernay
Attori principali: David Oyelowo, Tom Wilkinson
Trama: Nella primavera del 1965 un gruppo di manifestanti, guidati dal reverendo Martin Luther King, scelsero la cittadinanza di Selma in Alabama, per manifestare pacificamente contro gli impedimenti opposti ai cittadini afroamericani nell'esercitare il proprio diritto di voto.




Timbuktu
Regia: Abderrahmane Sissako
Attori principali: Abel Jafri, Hichem Yacoubi
Trama: Il 22 luglio 2012, ad Aguelhok, una frazione del nord del Mali, una giovane coppia che vive felicemente con due figli, viene assassinata. Il crimine dei due è stato quello di essere sposati. Un fatto imperdonabile agli occhi degli abitanti del villaggio.





Dal 19 febbraio

Il settimo figlio
Regia: Sergej Bodrov
Attori principali: Julianne Moore, Jeff Bridges, Ben Barnes
Trama: Tratto dal libro di Joseph Delaney "L'apprendista del mago", il film racconta la storia dell'apprendista Thomas, costretto a imparare a esorcizzare fantasmi, catturare streghe e imprigionare boggart da un potente stregone. Il suo apprendistato si trasformerà in una terribile avventura quando verrà indotto con l'inganno a liberare Mamma Malkin, la strega più potente e malvagia della Contea.



Mortdecai
Regia: David Koepp
Attori principali: Jonny Depp, Gwyneth Paltrow, Ewan McGregor
Trama: Gestire un branco di russi inferociti, i servizi segreti inglesi, una moglie dalle gambe chilometriche ed un terrorista internazionale non sarà cosa facile. Ma Charlie Mortdecai ci riuscirà. In giro per il mondo, armato solo del suo fascino e della sua bellezza, Charlie intraprenderà una corsa contro il tempo per riuscire a recuperare un dipinto rubato, che si dice contenga il codice per accedere ad un conto bancario in cui era stato depositato l'oro dei Nazisti.




Noi e la Giulia
Regia: Edoardo Leo
Attori principali: Luca Argentero, Edoardo Leo, Claudio Amendola
Trama: Diego, Fausto e Claudio sono tre quarantenni insoddisfatti e in fuga dalla città e  dalle proprie vite, che da perfetti sconosciuti si ritrovano uniti in un'impresa di aprire un agriturismo. A loro si unirà Sergio, un cinquantenne invasato e fuori tempo massimo, ed Elisa, una giovane donna incinta decisamente fuori di testa. Ad ostacolare il loro sognoarriverà Vito, un curioso camorrista venuto a chiedere il pizzo alla guida di una vecchia Giulia 1300, Questa minaccia li costringerà a ribellassi maniera rocambolesca. 



Il segreto del suo volto
Regia: Christian Petzold
Attori principali: Nina Hoss, Ronald Zehrefeld
Trama: Giugno 1945. Sopravvissuta la campo di sterminio di Auschwitz, Nelly torna a Berlino dov'è nata, gravemente ferita e col volto sfigurato. Ad accompagnarla c'è Lene, impiegata dell'Agenzia ebraica e amica di Nelly da prima della guerra. Senza neppure aspettare di essersi ripresa dall'intervento di chirurgia plastica al viso, Nelly parte alla ricerca di suo marito Johnny; l'uomo che ha cercato fino alla fine di proteggerla.



Dal 25 febbraio

Kingsman - Secret Service
Regia: Matthew Vaughn
Attori principali: Colin Firth, Mark Hamill, Michael Caine
Trama: Tratto dall'omonimo fumetto di Mark Miller, è la storia di un'organizzazione supersegreta britannica che recluta e forma spie. L'agente Harry Hart inserisce nel programma di formazione il giovane Eggsy, un ragazzo rude ma di grandi potenzialità. Insieme dovranno impedire al geniale Richard Valentine di portare a termine il suo folle compito di salvare il mondo.



Dal 26 febbraio

Le leggi del desiderio
Regia: Silvio Muccino
Attori principali: Silvio Muccino, Nicole Grimaudo
Trama: I desideri dell'uomo muovono il mondo. E ogni giorno, per riuscire a ottenere l'oggetto del nostro desiderio, modifichiamo noi stessi e la nostra realtà. O perlomeno cerchiamo di farlo. Secondo Giovanni Canton, il carismatico trainer motivazionale protagonista della storia, ci sono delle tecniche precise che possono aiutarci a raggiungere quello che desideriamo.




Automata
Regia: Gabe Ibànez
Attori principali: Antonio Banderas, Dylan McDermott
Trama: Anno 2044. La Terra ormai sta andando verso la graduale desertificazione. L'umanità cerca faticosamente di sopravvivere a un ambiente sempre più ostile. La scomparsa della razza umana è appena cominciata, in bilico tra la lotta per la vita e l'avvento della morte. La tecnologia tenta di contrastare quello scenario di incertezza e paura con il primo androide quantistico, l'Automata Pilgrim 7000, progettato per alleviare la minaccia che incombe sulla società umana.



Eccoci qua. Nuovo mese, nuova corsa, nuova valanga di titoli.
Sembra si aver raggiunto il mese delle commediole italiane e non solo, che tristezza. Sono davvero pochi i titoli che mi fanno ben sperare, e le posso contare su ben due dita: Birman e Whiplash, che finalmente potremo vedere anche nelle nostre sale, sono indietro per la preparazione degli Oscar, lo so.
Per il resto, c'è ben poco di cui gioire; profondo ribrezzo per titoli come Cinquanta sfumature di grigio e Romeo & Juliet, di cui il secondo visto e rivisto, potevamo anche farne a meno.
Mi spaventa moltissimo Jupiter, che dal trailer sembra ricchissimo di effetti speciali ma sembra anche tanto fumo e niente arrosto.
Sono molto curiosa invece per Mortdecai e Kingsman che cercherò di vedere per curiosità.
Speriamo bene.

Commenti

  1. Birdman e Whiplash da non perdere, speriamo altrettanto anche di Selma e Timbuktu! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmh, Selma mi sa tanto di "The Butler 2 la vendetta", ma comunque dovró vederlo!

      Elimina

Posta un commento