Svegliati Ned


A Tulaigh Mhòre, un piccolissimo paesino in Irlanda, vivono Jackie e Michael, due anziani signori amici da una vita. Un giorno giunge la notizia che in paese una persona è il fortunato vincitore della lotteria, così i due iniziano ad indagare tra gli abitanti chi potrebbe essere il fortunato che sta tenendo per sé la notizia, ma alla fine scoprono che il fortunato, di nome Ned, era morto nel momento in cui ha scoperto della vincita per la troppa emozione. Così, Jackie e Michael, decidono di attuare il piano che li avrebbe resi miliardari, senza tenere però conto di alcune complicazioni.

Ed era il 1998 quando uscì questa commedia pressoché sconosciuta. 
Sicuramente vi ricorderete del dolce nonnino del protagonista de La fabbrica di cioccolato (quello con Johnny Depp). Proprio lui, David Kelly, attore irlandese mancato nel 2012, è uno dei due protagonisti del film, forse uno dei vecchietti più simpatici ed arzilli che ho mai visto in un film, è stato il fiore all'occhiello di questa pellicola.
Non fatevi ingannare dalla locandina. Non è affatto un film demenziale come si potrebbe pensare, anzi, si incontrano di continuo riferimenti religiosi o sulla vita che portano a riflettere senza mai cadere nella banalità.
Non si può non adorare la storia, ma il punto cruciale sono i personaggi. Si torna a parlare di amicizia, che anche questa volta è un po' il tema portante dato che i due protagonisti sono estremamente complici nel loro piccolo piano.
Non mancano situazioni imbarazzanti e rocambolesche fino all'ultima scena. E' molto singolare anche la rappresentazione di questo piccolo paesino popolato per la stragrande maggioranza da anziani, chi più chi meno collaborativi alla causa. Non riesco a non associarlo a quel cinema genuino che stiamo un po' perdendo oggi, le commedie che riescono a farti sorridere con poco difficilmente ce ne sono oggi. Si, io sono una di quelle rompi balle che preferisce le commedie senza equivoci di tipo sessuale che piacciono molto oggi a...praticamente tutti e questa è stata una piacevolissima scoperta.

Valutazione:



Commenti

  1. In fatto di commedie allora sono una rompiballe come te e questa non l'avevo mai sentita! La segno! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuh meno male! È davvero carino ne vale la pena ^^

      Elimina
  2. Dai me lo segno per recuperarlo :D

    RispondiElimina
  3. Molto, molto carino davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo ^^ Una ventata di aria fresca pur essendo vecchiotto.

      Elimina
  4. Già visto, mi sembra uscì in videocassetta allegata a qualche settimanale, forse Panorama... molto molto carino!

    RispondiElimina
  5. Ho uno sparuto ricordo del titolo e di certe scene. Ma non so perché, dato che in teoria non l'ho mai visto O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha un motivo in piú per riprenderlo in mano allora ^^

      Elimina
  6. Mai visto e quindi me lo segno. Sei poi non mi piace la mia ira pioverà sul tuo blog :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti piacerà di sicuro XD mi assumo tutte le responsabilità!

      Elimina

Posta un commento